ENPAPI

venerdì 19 settembre 2014
Visitatori 2849078
cerca nel sito
 >>
Eventi Riduci
Enpapi incontra gli Iscritti della BASILICATA a Potenza
Inizio: mercoledì 16 maggio 2012
Fine: mercoledì 16 maggio 2012
Evento ricorrente: Evento unico
Importanza: Normal Priority
Descrizione:

    

Indietro          

News Riduci
MODELLO UNI/2014 - venerdì 12 settembre 2014

Si ricorda che il termine per la comunicazione dei dati reddituali del 2013 è scaduto il 10 settembre 2014. I Servizi sono in fase di acquisizione delle dichiarazioni presentate. L’estratto conto individuale sarà aggiornato solo a seguito del completamento delle operazioni di acquisizione dei dati. La sanzione attualmente indicata in estratto conto per l’anno 2013 non è dovuta qualora l’adempimento sia avvenuto entro il termine stabilito. Nel caso di omissione, si invita a provvedere quanto prima alla comunicazione attraverso il Modello UNI/2014, disponibile nella sezione Dichiarazione redditi/Presentazione Modello UNI/2014.
Si rammenta che il tardivo adempimento degli obblighi dichiarativi e/o contributivi, comporta l’applicazione del regime sanzionatorio ordinario previsto dal vigente Regolamento di Previdenza.
Si precisa che, qualora il Modello sia stato regolarmente trasmesso entro la data di scadenza (10 settembre 2014), non sarà applicata alcuna sanzione.
 

 
PIANO VERSAMENTI 2013/2014 - venerdì 12 settembre 2014

Si informa che i pagamenti effettuati relativamente al piano versamenti 2013/2014 sono presenti nella sezione "Versamenti". L'estratto conto individuale sarà aggiornato dopo l'ultima scadenza del piano fissata al 10 ottobre 2014. 

MODELLO UNI/2014 dichiarazione telematica del reddito prof. e del vol. d'affari prodotti nel 2013 - lunedì 14 luglio 2014

È attiva la funzione per comunicare telematicamente i dati reddituali relativi all’anno 2013 ed i presunti del 2014, accedendo alla sezione Modello UNI/2014 e Reddito presunto 2014 dell’Area Riservata agli iscritti.
Si ricorda che, in caso di smarrimento, è possibile richiedere il recupero della password attraverso l’apposita sezione “Hai dimenticato la password?”, presente nel riquadro di accesso all’area riservata.


 

 
LA LIBERA PROFESSIONE INFERMIERISTICA: UNA SCELTA MOTIVATA O UN DOVERE DETTATO DALLE CIRCOSTANZE? - lunedì 14 luglio 2014

Due ricercatori hanno avviato un progetto di ricerca di tipo qualitativo, della durata di 6 mesi, per analizzare la motivazione che spinge un infermiere ad intraprendere la libera profesione. Si chiede, pertanto, di dedicare qualche minuto alla compilazione di un breve questionario cliccando qui.

 
MODELLO UNI/2014 - lunedì 14 luglio 2014

È disponibile sul sito istituzionale il Modello UNI/2014 per la comunicazione del reddito professionale e del volume d’affari prodotti nell’anno 2013.
Tutti gli iscritti all’Ente riceveranno la comunicazione per la dichiarazione reddituale via Posta Elettronica Certificata, con una mail contenente il link per l’accesso all’Area Riservata per la comunicazione telematica dei dati, ovvero via posta prioritaria. Il Modello deve essere compilato da tutti coloro che sono stati iscritti ad ENPAPI per l’anno 2013, anche per una frazione di anno ed anche se successivamente esonerati.
Il Modello deve essere obbligatoriamente trasmesso entro il prossimo 10 settembre, con una delle seguenti modalità:
- accedendo all’area riservata presente sul sito ed effettuando una comunicazione per via telematica;
- inviando un’e-mail all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata entrate@pec.enpapi.it;
- a mezzo raccomandata semplice;
- consegnando il Modello direttamente presso gli Uffici dell’Ente.
Si ricorda che, nel caso di mancato o ritardato invio del Modello rispetto al termine stabilito, troveranno applicazione le sanzioni previste dal Regolamento di Previdenza.
 

 
COMUNICAZIONE REDDITUALE 2012 - SOLLECITO - mercoledì 18 giugno 2014

ENPAPI sta provvedendo in questi giorni ad inviare una nota di sollecito agli Assicurati che non hanno ancora effettuato la comunicazione reddituale dell’anno 2012 (adempimento scaduto il 10 settembre 2013), per permettere la definizione della contribuzione complessivamente dovuta per tale annualità. I possessori di una casella di Posta Elettronica Certificata attiva e comunicata all’Ente, riceveranno la comunicazione attraverso questo canale.  

GIORNATA NAZIONALE DELLA PREVIDENZA 2014 - giovedì 29 maggio 2014

Servizio di CLASS relativo al Convegno tenutosi da ENPAPI, EPPI, EPAP, ENPAB, ENPAP durante la manifestazione a Milano - clicca qui.

 

 
EXPOSANITA' - Bologna, 21-24 maggio 2014 - lunedì 19 maggio 2014

ENPAPI sarà presente con uno stand alla prossima edizione di EXPOSANITÀ, la principale manifestazione fieristica dedicata ai temi della sanità e dell’assistenza.
continua...

 
ATTESTAZIONE DI VERSAMENTO ANNO 2013 -14 mag - mercoledì 14 maggio 2014

L'attestazione dei versamenti eseguiti nell’anno 2013 è disponibile nella sezione "Attestazioni Versamento" del menù “Iscritti” dell’Area Riservata. In caso di smarrimento o malfunzionamento della password di accesso, è necessario utilizzare la sezione "Hai dimenticato la password?" posta in basso al riquadro di accesso all’Area Riservata per chiedere un nuovo codice, che sarà inviato via Posta Elettronica Certificata ovvero via posta prioritaria.
Si ricorda che i contributi previdenziali ed assistenziali obbligatori costituiscono oneri deducibili dal reddito complessivo (D.P.R. n. 917 del 22 dicembre 1986, art. 10). La certificazione è rilasciata a tutti gli Assicurati contribuenti nell’anno 2013, attivi e non attivi, che hanno effettuato pagamenti nel corso di tale annualità. Sono indicate le somme versate durante l’anno 2013; gli importi pagati possono riferirsi ad anni diversi, come indicato nell’estratto conto contributivo dell’Assicurato disponibile nella sezione "Estratto Conto" del menù “Iscritti” dell’Area Riservata. Oltre ai versamenti direttamente eseguiti dall’Assicurato, la certificazione può indicare importi trattenuti da somme erogate dall’Ente a titolo di intervento assistenziale o di prestazione previdenziale ovvero somme oggetto di delibera di rimborso.

 

 
VARIAZIONE TIPOLOGIA DI ESERCIZIO - 16 apr - mercoledì 16 aprile 2014

Si ricorda che tutti gli iscritti all’ente sono tenuti all’invio del modulo “variazione tipologia di esercizio libero - professionale” quando decidano di cambiare la modalità di esercizio dell’attività infermieristica:
• da titolare di rapporto di collaborazione coordinata e continuativa (e contratti assimilati) a titolare di partita Iva individuale o associata;
• da titolare di partita Iva individuale o associata a titolare di rapporto di collaborazione coordinata e continuativa (e contratti assimilati).
La comunicazione di variazione consente ad ENPAPI di supportare correttamente l’Iscritto nell’adempimento degli obblighi regolamentari (es. invio dei bollettini M.AV e del modello di dichiarazione reddituale) nonché di indirizzare le richieste di interventi o prestazioni assistenziali nella Gestione Previdenziale appropriata (Gestione Separata ENPAPI per i titolari di rapporto di collaborazione e Gestione Principale per i titolari di partita Iva individuale o associata).
 

 
Campus BIOMEDICO di Roma - Servizio Formazione Post Lauream - lunedì 14 aprile 2014
CERTIFICAZIONE FISCALE -28 feb - venerdì 28 febbraio 2014

ENPAPI comunica che nell'Area Riservata Iscritti è disponibile la certificazione fiscale (CUD o certificazione) relativa agli emolumenti corrisposti nel 2013. Per accedere all'area riservata, raggiungibile dal sito internet www.enpapi.it, è necessario inserire il Codice Fiscale e la password.
Per scaricare la documentazione fiscale cliccare sul menu "Iscritti", quindi selezionare la voce "Certificazioni Fiscali".
In caso di smarrimento della password è possibile richiederne una nuova cliccando su "Hai dimenticato la password?".
 

 
RICERCA INFERMIERI PER OSPEDALI REGNO UNITO -24 feb - lunedì 24 febbraio 2014

Primary Care Recruitment ricerca Infermieri per gli Ospedali del settore pubblico nel Regno Unito.
Per maggiori info clicca qui.

 
RECUPERO PASSWORD PER AREA RISERVATA - 7 feb - venerdì 7 febbraio 2014

In caso di smarrimento o malfunzionamento della password di accesso all’area riservata, per ricevere il codice d’accesso utilizzare la sezione “Hai dimenticato la password” nel riquadro Area Riservata.
La comunicazione sarà inviata automaticamente all’indirizzo registrato nel sistema: via Posta Elettronica Certificata - se si è in possesso di una casella attiva - ovvero via mail.
In assenza, la password sarà spedita via posta prioritaria.
 

BOLLETTINI MAV 2014 - 31 gen - lunedì 3 febbraio 2014

I bollettini M.Av. 2014 sono disponibili in formato .pdf nella sezione “Elenco M.Av.” dell’area riservata; a breve seguirà la spedizione via PEC o postale.
Si ricorda, al riguardo, che le date di scadenza bimestrali (10 febbraio, 10 aprile, 10 giugno, 11 agosto, 10 ottobre) sono puramente indicative e, pertanto, ove non rispettate, non comporteranno l’applicazione di sanzioni e/o interessi.

 
BOLLETTINI MAV 2014 - 3 feb - lunedì 3 febbraio 2014

ENPAPI, in collaborazione con la Banca Popolare di Sondrio, sta provvedendo in questi giorni ad inviare ai propri Iscritti il plico contenente i bollettini M.Av. per il versamento dei contributi minimi dovuti per l’anno 2014 e dell’anticipo del saldo per il 2013.
I Professionisti titolari di una casella PEC comunicata ad ENPAPI riceveranno il plico esclusivamente tramite Posta Certificata; i bollettini in formato .pdf sono come sempre disponibili nella sezione “Elenco M.Av.” nell’area riservata del sito istituzionale www.enpapi.it.
 

 
II EDIZIONE MASTER IN IMPRENDITORIALITA' IN SANITA'- 8 gen - mercoledì 8 gennaio 2014

L’Università Campus Bio-Medico di Roma sta organizzando la II edizione del Master in “Imprenditorialità in Sanità”, al fine di realizzare un profilo dirigenziale per l’avvio e la gestione di servizi socio-sanitari nei contesti residenziali e territoriali e stimolare l’avvio di imprese nei suddetti contesti.
Per maggiori info clicca qui

 
GESTIONE SEPARATA-ALIQUOTE 2014 - 8 gen - mercoledì 8 gennaio 2014

Si informa che l’art.1, comma 491, della Legge 27 dicembre 2013, n.147 (cd. Legge di Stabilità) ha previsto l’innalzamento dell’aliquota contributiva applicata per l’anno 2014 ai collaboratori iscritti ad altra forma di previdenza obbligatoria o pensionati, ora pari al 22%.
A breve sarà resa disponibile la nuova versione del software DARC che i committenti potranno utilizzare per presentare le denunce dei compensi corrisposti nel mese di gennaio 2014.
Si ricorda che la contribuzione dovuta segue il principio di cassa, pertanto i compensi di competenza dell’anno 2013 corrisposti successivamente al 12/01/2014 prevedono l’applicazione delle nuove aliquote (cd. principio di cassa allargato).
 

 
BANDO TRATTAMENTI ASSISTENZIALI 2014 - 23 dic - lunedì 23 dicembre 2013

Il Consiglio di Amministrazione, nella riunione del 18 dicembre 2013, ha approvato il Bando per l'erogazione delle prestazioni di assistenza per l'anno 2014.
BANDO ANNO 2014
 

 
RATEIZZAZIONE DEL VERSAMENTO DELLA CONTRIBUZIONE DOVUTA A SALDO PER L’ANNO 2012-9 dic - mercoledì 27 novembre 2013

L’Assicurato che si trovi in condizioni di disagio economico e non riesca a far fronte al pagamento della contribuzione dovuta a saldo in un’unica soluzione, può richiedere entro il 20/01/2014 la dilazione del pagamento in massimo 6 rate mensili, con prima scadenza 10 dicembre 2013. Qualora all'atto della ricezione del piano di ammortamento risultino scadute una o più rate, queste potranno essere versate entro e non oltre la prima scadenza utile dello stesso piano. Il tasso di dilazione applicato è il medesimo previsto per la rateizzazione della contribuzione dovuta per gli anni pregressi. Requisito necessario è la regolarità dichiarativa e contributiva nel biennio antecedente l’anno per il quale si effettua la richiesta. Per ulteriori informazioni visitare la sezione “Contributi → Rateizzazione → Rateizzazione della contribuzione dovuta a saldo”.

 
Redditi occasionali-Gestione Separata ENPAPI - martedì 3 settembre 2013

Nell’ambito delle attività connesse all’avvio delle Gestione Separata ENPAPI, è emersa una serie di quesiti in merito alla corretta applicazione delle norme regolamentari vigenti, nonché alla corretta interpretazione di alcune di esse.

continua...

 
PUBBLICATO IL BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA FINANZIARIA - giovedì 9 febbraio 2012
Nuove regole contributive - martedì 10 gennaio 2012

In data 21 dicembre 2011, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha approvato le modifiche al Regolamento di Previdenza che, pertanto, entreranno in vigore dal 1° gennaio 2012. A partire dalla suddetta data, gli Iscritti - previa evidenziazione del relativo importo in fattura - dovranno porre a carico del committente, a titolo di contribuzione integrativa, il 4% del fatturato lordo. Restano escluse, su indicazione dei Ministeri Vigilanti, le Pubbliche Amministrazioni, nei cui confronti il contributo integrativo resta fissato al 2%. Per l’anno 2012 il contributo soggettivo obbligatorio a carico di ogni iscritto all’Ente è fissato nella misura del 12% del reddito professionale netto. E’, in ogni caso, dovuto un contributo soggettivo minimo pari ad € 760,00 ed un contributo integrativo minimo pari ad € 150,00. I professionisti che siano già titolari di trattamento pensionistico - qualora proseguano nell’esercizio professionale - sono esonerati dall’obbligo di versamento della contribuzione minima e beneficiano della riduzione del 50% della contribuzione soggettiva dovuta sul reddito effettivamente prodotto.

 
Servizi - Assistenza Sanitaria Integrativa
Assistenza Sanitaria Integrativa Riduci

EMAPI: ASSICURAZIONE SANITARIA INTEGRATIVA

 

ENPAPI è associato all’Ente di Mutua Assistenza dei Professionisti Italiani (EMAPI), Ente istituito con lo scopo di assicurare prestazioni sanitarie integrative e trattamenti assistenziali ai professionisti. L’obiettivo quindi è quello di promuovere la cultura solidaristica tra i professionisti. A tal fine EMAPI ha stipulato una convenzione con la compagnia Assicurazioni Generali, proprio per porre a disposizione degli iscritti agli Enti di Previdenza una copertura assicurativa di assistenza sanitaria integrativa. La platea di circa 130mila professionisti destinatari dell’accordo ed il conseguente forte potere contrattuale hanno reso possibile ottenere la garanzia di alti livelli di assistenza, dietro il versamento di un contributo vantaggioso rispetto agli attuali prezzi di mercato.

 

Si tratta di un’opportunità per tutti gli Assicurati ENPAPI che, grazie a questa forma assistenziale, possono effettuare con tempestività e in condizioni di eccellenza, interventi che sempre più frequentemente il Servizio Sanitario Nazionale può garantire soltanto con tempi di attesa molto lunghi che, in tali occasioni, si rivelano determinanti per il buon risultato della terapia.

 

Con questa iniziativa ENPAPI, da sempre attento alle esigenze degli Assicurati, continua ad attivarsi al fine di migliorare la qualità della vita degli Iscritti e dei loro conviventi. E’ infatti possibile estendere l’assistenza sanitaria integrativa al proprio nucleo familiare con costi particolarmente contenuti, oppure ampliarla, trasformandola in una copertura di tipo globale.

 

I piani sanitari offerti sono due, suddivisi in due Sezioni di garanzie: “A” e “B”.

 

- La Sezione Garanzie “A” tutela gli eventi “Grandi Interventi e Gravi Eventi morbosi” che necessitino di ricovero ospedaliero o domiciliare.

 

-         La Sezione Garanzie “B” tutela gli eventi ricovero con o senza intervento, accertamenti diagnostici, visite specialistiche ed in più prevede una serie di garanzie accessorie. E’ un piano di assistenza sanitaria integrativa che per l’ampiezza delle garanzie offerte, data l’obbligatorietà di sottoscrivere anche la polizza “A”, viene indicato come “globale”.

 

Le polizze, messe a disposizione degli Iscritti e dei loro familiari conviventi, hanno validità sul territorio nazionale ed estero e sono corrisposte dietro il versamento di un premio del tutto vantaggioso rispetto agli attuali prezzi di mercato.

 

Gli uffici di EMAPI forniscono assistenza e informazioni riguardo alle modalità di adesione e alle tipologie di coperture.

 

RIFERIMENTI:

sito internet www.emapi.it

indirizzo e-mail info@emapi.it

numero verde 848 88 11 66 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 16.30) attivo da tutta Italia

numero 06 44250196 dedicato a chi chiama dal distretto di Roma e dei telefoni cellulari

Fax 06/44252624

EMAPI, Via Lombardia, 40 - 00187 Roma

 

Per informazioni e per le prenotazioni dei servizi sanitari da effettuarsi presso le strutture convenzionate è invece necessario contattare il Call Center Emapi/Assicurazioni Generali al numero verde 800 54 58 00.

 

Newsletter Riduci
Co.Co.Co e Committenti Riduci

Corso di formazione ECM-FAD Riduci
Posta Certificata Riduci

 PEC

 

Posta Elettronica Certificata
ENPAPI Gratuita

Richiedi Login
Area Riservata Riduci
Rapp. Professionali Riduci
Enti di Previdenza Riduci
Convenzione assicurativa Riduci

 

Previdenza Complementare Riduci
Assistenza Sanitaria Riduci
Associazioni Infermieristiche Riduci
ENPAPI, Via Alessandro Farnese, 3 - 00192 - ROMA | Numero verde: 800.070.070 | Fax: 06/3670.4490 | email: info@pec.enpapi.it
Condizioni di utilizzo -Informativa privacy - Sito realizzato da GOSPAService
);